Explore highlights
Figura di Shiva in bronzo dorato

 

Height: 27.940 cm

Brooke Sewell Fund

Asia OA 1960.11-14.1

Asia

    English | Español

    Figura di Shiva in bronzo dorato

    Provenienza: Cambogia, 11° secolo d.C.

    Una divinità indù dell’antico Impero Khmer

    Induismo e Buddhismo era presenti nell’Asia sud-orientale dai primi secoli dopo Cristo, importati dall’India dai mercanti e mercenari. Nell’undicesimo e  dodicesimo secolo, la Cambogia era il centro dell’Impero Khmer, con capitale ad Angkor. Uno dei principali templi nel mondo, Angkor Wat fur costruito durante tale periodo. Sia l’Induismo che il Buddhismo furono sostenuti dai re khmer. Un gran numero di immagini e templi indù e buddhisti  furono costruiti nel caratteristico stile khmer.

    Questa immagine è di Shiva, la principale divinità indù, che può essere individuato dal terzo occhio che ha sulla fronte. Originariamente la figura impugnava un tridente, che ora non esiste più, nella mano destra. Tale attributo è diverso da qualsiasi altra immagine di Shiva prodotta in India, e dimostra il modo in cui l’Induismo è stato adattato per la cultura locale dell’Asia sud-orientale. Come molte delle altre immagini del Buddha del continente asiatico sud-orientale, questa immagine indù in bronzo originariamente era dorata. Il viso largo, le labbra e gli occhi ben definiti, e la larga corona sono tutte caratteristiche particolari dello stile di scultura khmer.

    Highlights

    Browse or search over 4,000 highlights from the Museum collection

    Shop Online

    Erotic images from Greece and Rome, £16.99

    Erotic images from Greece and Rome, £16.99